Fantozzi spoltronatoDopo un tour di Bologna sono finalmente arrivato a casa, e cosa fa l’informatico quando è preso da stanchezza? Ma che domande, quello che fanno tutti, sbracarsi davanti alla tivì!!! Ma usare telecomando e televisore è troppo semplice, e poi perché usare altro per qualcosa che può fare benissimo anche il nostro pc???

Ed ecco il programma che calza a pennello per il nostro bisogno: Joost! Joost non è altro che una tv gratuita (sennò nemmeno starei qui a parlarne! :P) con i programmi on-demand, vedi quello che vuoi quando vuoi! Poi ha altre chicche, come la chat, i widget e quant’altro, roba che personalmente trovo bella da vedere ma poco utile… Felici i programmatori (gli stessi di skype, tra l’altro) che hanno scritto tutto quel codice!!!

Joost è in beta ormai da una vita, nonostante mi sembri molto stabile, e ufficialmente supporta solo Mac OS X e Microsoft Windows XP con Service Pack 2, ma l’ho installato su Windows Vista e (con l’ultima release) non sembra dare problemi! C’è gente che è riuscito ad installarlo anche sulla propria Linux Box, ma la procedura è lunga e incerta, quindi evito di scrivere altro!
Considerato che il software è in beta l’accesso è possibile solo attraverso inviti o dopo una lunga attesa per l’iscrizione, ma visto che i miei lettori sono dei lettori fortunati mi ritrovo con alcuni inviti disponibili!😀

PS: quasi dimenticavo, i programmi televisivi sono perlopiù in inglese! Potrebbe essere una buona idea per impararlo!😉

Aggiornamento:
Causa poco interesse nel leggere le mail pubblicitarie ho scoperto di avere tutti gli inviti di ‘sto mondo! E in più ci metto pure il banner che fa molto geek!😛
Joost™ the best of tv and the internet