Nel post C’è posta per te! ho introdotto un programmino (specto) che tra le varie evita di controllare periodicamente un sito, ma in realtà di metodi ce ne sono anche altri, e per certi versi più comodi!

feed

Il modo più comodo per controllare i siti/blog (se lo permettono) è abbonarsi ai loro Feed RSS, ovvero un formato standard per la diffusione di contenuti Web! In pratica con questo nuovo metodo si inverte il processo che vede l’utente a dover visionare i siti in attesa di qualche cambiamento! Se è un sito a cambiare, sarà questo a notificare l’utente con una breve descrizione dei cambiamenti!

Per poter utilizzare i Feed ci sono tre vie: utilizzare del software da installare sul proprio pc (Reader di Feed RSS), utilizzare dei plugin per il browser o abbonandosi ad un servizio online (“aggregatore” di Feed RSS).
Se volete utilizzare del software potete utilizzare FeedReader (per Windows), Straw (per Linux) NetNewsWire (per Mac); se volete utilizzare dei plugin per il browser i più usati sono Sage (per FireFox) o Urss (per Mozilla); se invece volete utilizzare i servizi online potete scegliere tra Google Reader, Bloglines, Netvibes e My Yahoo!.

Fatta questa “piccola introduzione” ecco un video che spiega come utilizzare i feed RSS in maniera semplice e diretta!