Quanti di voi non hanno invano salvato file su un qualsiasi supporto convinti poi di poterli ritrovare facilmente? Fino ad un pò di tempo fa è stato così anche per me, poi ho trovato la soluzione: Advance Disk Catalog!

Advance Disk Catalog

Purtroppo stavolta il programma non è gratuito, e di alternative free non ne ho trovate, anzi, se qualcuno ne fosse a conoscenza gli sarei grato! In più è solo per windows e non sembra andare molto d’accordo con wine… Quindi sono costretto ad usare VirtualBox per poterlo aprire!😦

Ma basta parlare dei difetti! Advance Disk Catalog è molto veloce e semplice da utilizzare! Si inserisce un disco, si indica la lettera dell’unità in cui è presente e al resto penserà il programma! In pratica indicizza tutto il contenuto per poterlo facilmente esplorare in un secondo momento, oppure se state cercando il file “email della prozia ciurga” potrete facilmente trovarlo con pochi click!😀

PS: in verità prima di scoprirne l’esistenza ho provato a scrivere un programma in Java simile, ma la sua scoperta unitamente al fatto che scrivere interfacce grafiche in Java è un processo piuttosto lungo mi hanno fatto abbandonare il progetto!

PPS: se avete intenzione di usarlo per archiviare i file mp3 esiste un programma gratuito che fa solo questo e bene, si tratta di prokyon3 ed è per linux, l’unica esigenza è che necessita un server mysql!