Ormai con Ubuntu la gestione del wireless è diventata davvero semplice, ma cosa fare se vogliamo un aggiornamento più reattivo e con più informazioni? E se volessimo fare qualcosa di più di un semplice collegamento wireless? Beh, dobbiamo affidarci alla shell, la grande potenzialità dei sistemi Unix!

Wireless Logo

I comandi da usare non sono molti ma sono davvero pieni di opzioni, quindi ricordo sempre di guardare la pagina di manuale o di info (man programma o info programma) per capire come meglio usarli a nostro vantaggio! Per semplicità supporrò che la vostra interfaccia di rete sia eth0!

Eccoli quindi in ordine di apparizione:

  • iwconfig: questo è il primo comando da eseguire, serve per la configurazione iniziale dell’interfaccia di rete, in genere dobbiamo solo abilitare la scheda wireless! Ecco un esempio di attivazione: sudo iwconfig eth0 txpower auto. Ricordatevi di attivarla anche fisicamente, in genere sui portatili bisogna prima utilizzare un pulsante o una combinazione Fn per accendere la scheda!
  • iwlist: serve a fare uno scan delle reti circostanti, il suo utilizzo è piuttosto banale: iwlist scan! Dopo aver fatto lo scan dobbiamo connetterci alla rete, per fare un esempio di rete senza protezione: sudo iwconfig eth0 essid rete_sprotetta!
  • dhclient: questo programma chiede un indirizzo IP al dhcp e lo setta all’interfaccia passata come parametro, eccone un esempio: sudo dhclient eth0! Se la vostra rete non ha un server dhcp dovrete passare ip, maschera e altre informazioni più o meno obbligatorie (tipo dns, gateway, ecc…) attraverso iwconfig!

In realtà la comodità non sta tanto nel collegarsi senza utilizzare l’interfaccia grafica (anzi…), ma nell’avere un rapporto dettagliato sulla qualità del segnale attraverso iwlist e della reattività del server dhcp con dhclient!

Per fare un esempio molto pratico di utilizzo supponiamo di avere una rete wireless che prende solo in certi punti della casa e non riusciamo a ben posizionare il nostro portatile per connetterci, cosa fare? Bene, ecco uno scriptino in bash davvero stupido che utilizzando iwlist scansiona ogni secondo le reti facendoci vedere un rapporto dettagliato:
while [ 0 ]; do clear; iwlist scan; sleep 1; done
Ovviamente la rete deve essere la vostra, collegarsi ai vicini è reato! Non giocate a fare i piratelli, mi raccomando!😉