A quanto pare l’ultima versione di Ubuntu non è esente da alcuni bugs! Ecco una breve guida con pochi passi per risolvere i problemi che mi si sono presentati! Per chi fosse interessato il portatile su cui ho installato con successo la Ubuntu 7.10 Gutsy Gibbon è un Acer 1693WLMi (serie Aspire 1690)! Se anche voi avete un portatile simile allora non avrete problemi!😉

ubuntu

Sistemare il crash del gestore dei temi:
Il gestore di temi si congela alla sua apertura, impedendo di effettuare modifiche al color cacca predefinito! Per risolvere il problema basta eliminare il pacchetto gtk-qt-engine:
sudo apt-get remove gtk-qt-engine

Schermo nero all’avvio di Ubuntu:
A meno che non premiate Alt+F1 e poi Alt+F8 per vedere cosa sta accadendo prima di gdm avrete solo uno scoraggiante schermo nero, per risolvere dovete editare il file /etc/usplash.conf (modificando i valori di xres ed yres) e successivamente lanciare il comando:
sudo update-initramfs -u
In alternativa potete fare come il sottoscritto che ha direttamente rimosso l’opzione usplash al caricamento del kernel (nel file di configurazione /boot/grub/menu.lst)! Trovo che si più comodo così!😉

Led per il wireless:
Questa è la cosa più semplice, date i seguenti comandi come root (per diventare root date sudo su -):
touch /etc/modprobe.d/ipw2200
echo "options ipw2200 led=1" > /etc/modprobe.d/ipw2200
La suddetta operazione funziona con i modelli Intel PRO/Wireless LAN 2200 BG mini PCI,i driver sotto linux sono gli ipw2200 bg.

Configurare Compiz-Fusion:
Dopo alcuni problemi di freeze dovuti ai driver video open sono passato a quelli proprietari (ho una ati mobility radeon x700), ora che supportano aiglx! Ho provato a seguire l’installazione attraverso la creazione di file .deb, ma dopo alcuni intoppi mi sono reso conto che la via più semplice da praticare è eseguire il file .run (scaricabile da qui) con i privilegi di root! Dopodiché ho modificato il file /etc/X11/xorg.conf per Compiz avendo cura anche di modificare il wrapper /usr/bin/compiz inserendo il driver fglrx in whitelist e commentando la riga di blacklist con la mia scheda! E’ un pò grezzo come approccio, ma ha funzionato benissimo!

Di seguito la configurazione da me aggiunta al file xorg.conf per far funzionare Compiz (scusate ma wordpress mi rimuove l’indentazione):

Section "Extensions"
Option "Composite" "True"
EndSection
Section "Extensions"
Option "RENDER" "true"
Option "DAMAGE" "true"
EndSection
Section "ServerFlags"
Option "AIGLX" "True"
EndSection
Section "Module"
Load "dri"
Load "dbe"
Load "glx"
EndSection
Section "DRI"
Mode 0666
EndSection