E’ di oggi l’apertura della versione alfa del motore di ricerca open source wikia search!

wikia search

I punti di forza di questo nuovo motore di ricerca (frutto del genio del fondatore di wikipedia, Jimmy Wales) sono la qualità delle informazioni trovate, la partecipazione da parte di tutti gli utenti atta a migliorare le ricerche, la privacy mantenuta nella navigazione e gli algoritimi usati liberi! Il database di pagine indicizzate è ancora piccolo (100 milioni, poco in confronto ad altri motori di ricerca) ma si spera che cresca in breve tempo!

D’altro canto, se con wikia si intende togliere mercato al gigante Google, quest’ultimo sta cercando di arginare il successo di wikipedia con il nuovo servizio google knol (ancora non accessibile), molto simile come idee alla più grande enciclopedia libera conosciuta ma che affianca ad ogni articolo informazioni sull’autore (foto compresa)!

PS: per chi è poco pratico ricordo che la versione alfa è quella più instabile di un software poiché manca di test! In genere le versioni alfa sono quelle riservate all’azienda produttrice del software, le beta quelle per un pubblico ristretto di tester (in genere sviluppatori volontari), le varie versioni RC (Release Candidate) quelle ad un passo per la commercializzazione e solo dopo un software viene commercializzato!