You are currently browsing the monthly archive for maggio 2008.

Una possibilità sconosciuta a molti è quella di poter personalizzare il dialogo di blocco di Ubuntu, che come impostazione predefinita è senza immagini e di un grigio orribile!

Leggi il seguito di questo post »

Noto per caso che utilizzando due dita con il touchpad synaptic Ubuntu mi emula il tasto centrale del mouse (l’ho scoperto vedendomi avviata l’animazione del desktop cubo senza nessun apparente motivo)! Sempre più vicini a spodestare i MacBook! 😛

Ieri sera mi son venuti 5 minuti di follia in cui ho voluto pilotare il computer fisso da remoto (leggasi ssh + vnc), ma ho pensato che prima di tutto sia necessario accenderlo da remoto! 🙂

wake on lan

Leggi il seguito di questo post »

Un’opzione che dovrebbero abilitare di default su MPlayer penso sia il ridimensionamento automatico dei video in proporzione alla finestra oppure allo schermo, ma per qualche arcano motivo non è così!

Logo Mplayer

Leggi il seguito di questo post »

Una pubblicità su Linux trovata su YouTube, molto bello il pianoforte di sottofondo!

ciclo di sfiga
(sunto della giornata)

PS: chiedo scusa, ma mi sto esaurendo con Calcolatori Elettronici! ^_^

Nonostante il titolo possa sembrare particolarmente astruso quello che andremo a fare è cercare di utilizzare la stessa configurazione per due server (Apache e MySql) presenti sui nostri sistemi operativi in dual boot!

lamp/wamp

Leggi il seguito di questo post »

Ed ecco Steve Ballmer alle prese con il lancio delle uova, la sede dei fatti è l’Hungarian University of Economy di Budapest:

Mentre qui la vecchia torta in faccia a Billy (per i nostalgici): Leggi il seguito di questo post »

Installare Photoshop e Dreamweaver su Ubuntu, con la nuova versione di wine, non è poi così difficile, vediamo dunque come fare!

wine

Leggi il seguito di questo post »

Per chi non l’avesse notato:

laz|za|rét|to
s.m.
1 CO in passato, ospedale o luogo di ricovero per i lebbrosi; estens., ospedale o luogo di ricovero per persone affette da malattie incurabili o contagiose: l. per gli appestati
2 BU luogo di quarantena per persone o merci che provengono da luoghi infetti

Varianti: lazzeretto

Per i meno perspicaci o (più in generale) per i non studenti di ingegneria a Bologna: taglio del nastro al lazzaretto oppure confermato il trasferimento al Lazzaretto!

Ah, colgo l’occasione per dire che non aggiorno il blog perché ho le 4 S (inventate sul momento):

  • stanco
  • stressato
  • svogliato
  • scoglionato

Ringrazio comunque i visitatori che continuano imperterriti ad aprire le mie pagine e prometto che passato il momento sprint finale tornerò quello di prima … Udiu … Forse con un pezzo di carta in più! ^^