Da quanto si può facilmente notare questo blog è rimasto dimenticato praticamente dal 2008 (ebbene si, se si guardano bene le date degli ultimi post sono di settembre 2009, anno in cui scrissi qualcosa come cinque post… pochi ma intensi eh!), l’ho lasciato abbandonato a se stesso solo perché qualche articolo ancora viene ricercato e, si (ben) spera, possa torna utile!

Potrei inventarmi qualche storia sulla linea “son pieno così di impegni che voi non potete capire” oppure un mega pippone sull’importanza dello studio, la famiglia e natale si avvicina e tutti si è più buoni e perdere tempo su wordpress è il male (e nessuno vorrebbe inimicarsi babbo natale in questo periodo!), oppure potrei semplicemente dire che non ho avuto molto da scrivere di prettamente informatico che non fosse già stato trattato e quindi il blog è stato semplicemente accantonato in attesa di ispirazione!

Ma allora questo post che è? Un blando tentativo di inimicarsi babbo natale? Insomma, lo voglio o non lo voglio questo cellulare nuovo a Natale? Si perde tempo su wordpress anziché studiare? Dannazione!

Insomma, avendo abbandonato Linux & Windows per il lato oscuro della mela dove, bisogna dirlo, tutto funziona e subito… Senza riavvii… E ora come lo passo il tempo se non devo ricompilare nessun kernel, senza make, senza mistiche configurazioni su improbabili shell? Son passato a fink per il puro gusto di installare polygen con il porting di apt-get… Ma polygen se lo son dimenticati… Ed io mi son dimenticato di fink… Mi par giusto…

Ed allora ho provato a darmi al social, ho provato davvero a condividere qualcosa di impegnativo come la mia posizione… O l’ultima canzone ascoltata… O il mio pensiero… Ma poi mi è sembrato assai poco interessante che fossi sotto la doccia a cantare “cara ti amo” pensando ai sopracciglioni di Elio… A voi interesserebbe? Si? Fantastico, siete degli utenti Facebook felici allora! Zuckemberg è fiero di voi!

Insomma (ed è già il secondo insomma, ma insomma!), finalmente il tempo preso da wordpress l’ho usato in maniera proficua, non l’ho buttato su Facebook, Twitter o ‘sti servizi così, ho deciso di fare qualcosa che potesse accrescere assai la mia persona, la mia cultura, la mia levatura, e così mi son passato le giornate su 9gag, che di levatura ne ha tanta così!

Che dicevo? “Insomma”? Vabè, il succo è questo, il blog cambia rotta, ho imparato che a trattare solo informatica alla lunga mi annoia, che a scrivere i cazzi miei non son capace, tantomeno non ho la costanza di stare per più di mezz’ora a scrivere un articolo… Figuriamoci poi per scrivere quotidianamente! Ed allora cos’è che voglio? Un cellulare nuovo per Natale forse? Un cane che sa parlare? Un orso vero con cui dormire? Forse voglio un po’ troppe cose, ma per questo blog ho deciso che voglio un futuro diverso!

Se troverò la voglia farò un restyling grafico (magari con qualche tema già pronto di wordpress, perché perdere tempo?), non voglio più avere come argomento portante l’informatica, non voglio più che abbia toni troppo sul formale o argomenti esclusivamente seri, semplicemente voglio avere qualcosa di cui non mi debba stare a preoccupare, un di più come passatempo dove scrivere ogni tanto qualche cazzata che mi passa per la testa, magari potrà essere un nuovo programma scoperto per caso come anche l’odio verso la coda di macchine sui viali alle 7, quindi questo blog riparte con il piede sbagliato: tratterà tutto e niente, ci saranno articoli che per dire una cosa semplice metteranno tanta fuffa fritta intorno (direi che per annunciare semplicemente che il blog ricomincia ex novo ne ho scritta di fuffa!) per il solo fatto che non ho niente di meglio da fare, non mi ci metterò a fare pubblicità o perdere tempo, sarà sempre uno svago di cui potrei sempre dimenticarmene da un momento all’altro!

In realtà solo una cosa potrebbe stupirmi… Avere lettori! o.O